Lo “Spruzzacalma” della maestra Larissa

  • 0

Lo “Spruzzacalma” della maestra Larissa

La necessità, si sa, aguzza l’ingegno. Se poi la necessità si chiama “sovraeccitazione da quattrenne chiuso in casa in una domenica pomeriggio di diluvio universale pronto a distruggere tutto”, occorre impegnarsi molto per inventare qualcosa che sia rapido ed efficace per riportare un minimo di normalità.

Ieri mi è venuta in soccorso la maestra Larissa, comparsa improvvisamente come un angelo con il suo Spruzzacalma su Facebook.

Lei lo racconta così: “Si prende uno spruzzino (anche uno semplicemente di detersivo finito) e lo si riempie di acqua e qualche goccia di essenza naturale rilassante profumata (io amo usare l’ essenza di lavanda). Si spiega in termini un po’ magici ai bambini che nella boccetta è contenuto un liquido magico che quando viene spruzzato fa tornare la calma e il silenzio in aula. Nei momenti in cui il volume della voce raggiunge livelli un po’ troppo alti, invece che richiamare i bambini urlando, io spruzzo un po’ di liquido nell’aria e subito tutti si fermano annusare il profumo. Sembra incredibile ma veramente questo sistema fa quasi magia!”

Noi ci siamo divertiti tanto, sia a preparare il nostro Spruzzacalma – con l’acqua, la lavanda e l’etichetta – sia a sperimentarlo. Poi forse ci siamo lasciati prendere la mano e abbiamo giocato un po’ a bagnarci, ma lo scopo di interrompere il trend crescente di eccitazione è stato raggiunto con successo J

Ecco, questo post è per ringraziare pubblicamente la maestra Larissa, che nel frattempo ho contattato e che ho scoperto essere una persona davvero speciale.

Questa giovane maestra di Rho (Milano), laureata in Scienze della Formazione primaria vive oggi a Portland, in Oregon, insieme al marito ricercatore scientifico e alla figlia.

Scrive libri per bambini e ha un sito, una pagina facebook e un profilo instagram seguitissimi dove pubblica tanti utili consigli e soprattutto materiale didattico per la scuola primaria, da lei elaborato in base all’esperienza maturata negli anni con i suoi alunni

Insegnare è un’esperienza straordinaria, a volte dura e difficile, ma piena di soddisfazioni e di gioie. Nel mio lavoro ho sempre cercato di dare il massimo, di essere una maestra attenta, disponibile, ma anche autorevole e professionale. Ho sempre cercato di “personalizzare” il mio stile di insegnamento in base agli alunni che mi trovavo di fronte e questo mio impegno si è trasformato a poco a poco nella passione di preparare io stessa il materiale da usare con i miei studenti. Mi piace preparare schede, progettare attività, pensare a percorsi che siano tagliati su misura dei miei allievi, che abbiano una rilevanza per loro, che si aggancino alla loro storia particolare, diversa da quella di tutti gli altri bambini della stessa età”

Seguitela su

http://maestralarissa.sicsas.eu/

https://www.facebook.com/LaMaestraLarissa/

 

 


Leave a Reply