Il Teatro Laboratorio Mangiafuoco, burattini e magia anche per i piccolissimi

  • 0

Il Teatro Laboratorio Mangiafuoco, burattini e magia anche per i piccolissimi

Category : Azzurro Libertà

Chi ha figli under 3 sa bene delle difficoltà di trovare attività adatte ai più piccoli, anche in una città dell’offerta ricca come Milano.

Il Teatro Laboratorio Mangiafuoco ha la particolarità di essere particolarmente attento alla primissima infanzia, dai 12 mesi ai 3 anni.

In particolare vi segnalo “Piccole Tracce”, la rassegna di spettacoli e laboratori che riprende ad ottobre per proseguire fino a marzo.

Gli spettacoli sono un’esperienza da vivere insieme in un’atmosfera tranquilla e informale, come piace ai piccolissimi: accoccolati su grandi tappeti colorati con mamma o papà accanto.

Attori, musicisti e danzatori propongono con sensibilità e competenza  spettacoli che parlano i differenti linguaggi del teatro: Danze di carta con la carta velina; Cosa c’è…?, alla ricerca delle cose nascoste; Insù, che racconta di madre terra e della bambina fiore; il piccolo viaggio di Ahoi Koi che proietta mondi su un foglio bianco piegato e Ho un punto fra le mani, che danza col silenzio di un punto nello spazio, con la poesia di una linea o di un colore.

E poi ci sono i laboratori, uno spazio tra genitori e bambini, per sperimentare divertendosi. Parola, filastrocca e rima con il Racconto animato, silenzio, suono e voce con Dal canto al ritmo, movimento e contatto con Prime danze e molto altro.

Nel calendario 2017-2018 ci sono poi spettacoli anche per i più grandicelli, dai 3 anni in su.

Judith e Barbablu, avvincente storia di una ragazza caparbia, di un marito con la barba blu e di sei mogli scomparse, una fiaba rassicurante con i burattini; Concertruz, cabaret per piccoli spettatori, spettacolo di brevi storie quotidiane che raccontano ai più piccoli sentimenti che ci appartengono fin dall’infanzia: ti voglio bene, sono arrabbiato, questo è mio, è colpa tua…; Le ochine, fiaba popolare che racconta la storia dell’amore materno, con danza, narrazione, burattini e maschere di stoffa; Radici, Dai miti delle origini, che racconta come è nato il mondo; Racconti dall’Olimpo per narrare due miti,  Ermes e Orfeo ed Euridice.

Il Teatro Laboratorio Mangiafuoco è nato nel 1979. In più di trenta allestimenti e centinaia di repliche in Italia e all’estero, burattini, sagome ed ombre, costruiti con sapienza artigianale, sono stati risorsa comunicativa con bambini di ogni età.

La programmazione per le famiglie vede la collaborazione con la Società Umanitaria di Milano.

Il calendario completo su www.teatromangiafuoco.it

 


Leave a Reply