Monthly Archives: dicembre 2018

Salire sulla Torre Branca per vedere Milano dall’alto (e oscillare!)

Pochi la conoscono, pochissimi sanno che vi si può salire sopra per godere di un panorama vista mozzafiato. Se non soffrite di vertigini vi consiglio una visita alla Torre Branca, al Parco Sempione.

Disegnata da Gio Ponti negli anni ’30, fu costruita nel 1933 in occasione della V mostra Triennale come simbolo della “città che sale”.

Porta il nome della famiglia Branca, quella del Fernet, che l’ha restaurata all’inizio degli anni 2000 dopo che molto tempo era rimasta inagibile.

La Torre è alta 108 metri e ha una struttura leggerissima di tubi di acciaio. Si sale con un comodissimo ascensore con una cabina trasparente belvedere, che vi porta in vetta in meno di un minuto. Se andate in una giornata limpida, di quelle che Milano sa offrire, dall’alto si vede una città inedita e lo sguardo spazia può spaziare fino alle Alpi.  Divertitevi con i bambini a cercare gli spazi che conoscono: il Duomo, il Castello sforzesco, la Stazione centrale, i nuovi grattacieli.

Un consiglio: quando siete in alto, fermatevi immobili e in silenzio, sentirete la Torre oscillare sotto i vostri piedi (astenersi fifoni!)

Infine ricordo che il mercoledì per le scolaresche e i nonni l’ascesa è gratuita.

Qui potete vedere le nostre foto: siamo andati in una giornata autunnale, non limpida ma molto bella nei suoi colori